Ciò che è bene per la sinistra è male per l’Italia. Ciò che è male per la sinistra è bene per l’Italia.

Web blacknights1.blogspot.com
penadimorte.blogspot.com svulazen.blogspot.com
Si devono intraprendere le guerre per la sola ragione di vivere senza disturbi in pace (Cicerone)

No alla deriva

No alla deriva
Diciamo NO alla deriva

12 novembre 2011

Poteri forti ? Non li conosco

Ieri, guidando, ascoltavo la trasmissione radiofonica “Radio anch’io”.
Trattava sulla crisi di governo con “esperti”, giornalisti ed economisti.
Partecipavano anche gli ascoltatori con sms e telefonate.
Molti ascoltatori mettevano in dubbio le qualità di Monti per la nomina a senatore a vita e alcuni sottolineavano la sua appartenenza alla famiglia dei poteri forti.
Un giornalista (non scrivo il nome solo perché non sono certo al 100% del nome) ha liquidato tali affermazioni con un “poteri forti ? non li conosco”.
La stessa risposta che ho sempre udito da chi vuole negare l’esistenza della mafia.
A tanto arriva la canea dei plaudenti il procuratore della Goldman Sachs.



Entra ne

7 commenti:

marshall ha detto...

Massimo,
non stupirti di quella frase, pronunciata da quella giornalista. L'altra sera, ascoltando a Radio24il commento di chiusura della borsa, Sebastiano Barisoni, il conduttore, ironizzava anche lui sul fatto che molti commentatori (credo abbia specificato fossero un migliaio)gli stessero parlando di questi poteri forti. Ironizzava - e alla grande - anche sul fatto che in 18 anni Berlusconi non aveva fatto niente per ridurre il debito pubblico.
Mi sarebbe venuta voglia di telefonargli per dirgliene quattro: "ma dove ha vissuto in questi 18 anni, che dice lei? In un altro paese?" che ad ogni annuncio di tagli si sollevavano gli eserciti dei contrari. Ma adesso i volponi dovranno accettare tutto, supinamente.

Giulio ha detto...

Ma dove è finito il mito della sinistra per il conflitto di interessi ? Per anni ci hanno ossessionato con il conflitto di interessi di Berlusconi, che invece non aveva nessuno alle spalle, agiva alla luce del sole e le cui aziende sono note.
Adesso sembra che Monti sia una verginella, non importa se mandata da Goldman Sachs, Trilateral Commission e Gruppo Bildberger. Tutto ad un tratto il conflitto di interessi è passato di moda.
Goldman Sachs senza pudore ci ha già fatto sapere che se Monti diventa Presidente, lo spread scende a 350 punti. Questo non è ricatto ? Non è una richiesta di pizzo ?

Starsandbars/Vandeaitaliana ha detto...

Pazzesco ! E la Trilateral ed il Bildenberg Club cosa sono ????

Nessie ha detto...

Consolati: a chi parlava della crociera del Britannia nel 1992, di Draghi, Prodi e Ciampi e Amato quali passeggeri di riguardo, davano dei 'suonati complottisti' e la stampa taceva nello zittificio più globale.
L'altra sera Paragone (cioè quasi 20 dopo) ha parlato della fatidica crociera, della speculazione sulla lira di Soros, della svendita a prezzo di sottocosto dei nostri migliori assets. Forse tra altri 20 anni diranno che cos'è Goldman, magari quando saremo tutti strozzinati e strozzati.

Josh ha detto...

ciao Massimo, sono incacchiatissimo. E mi fermo qui.

Le Barricate ha detto...

I poteri forti sono la mafia in cravatta. Anche per questo io ho abolito la cravatta da anni, quale simbolo dell'inutilità.

Massimo ha detto...

Gaetano: non toccarmi la cravatta ! :-)