Ciò che è bene per la sinistra è male per l’Italia. Ciò che è male per la sinistra è bene per l’Italia.

Web blacknights1.blogspot.com
penadimorte.blogspot.com svulazen.blogspot.com
Si devono intraprendere le guerre per la sola ragione di vivere senza disturbi in pace (Cicerone)

No alla deriva

No alla deriva
Diciamo NO alla deriva

24 agosto 2012

Monti al capolinea


Il de profundis per Monti lo ha pronunciato Bersani, cioè uno degli azionisti principali del suo governo: bravo, una risorsa, ma dopo le elezioni tocca a noi.
Come nelle migliori tradizioni comuniste (e democristiane) quando si vuole eliminare qualcuno se ne tesse l’elogio.
Quante “risorse” della repubblica abbiamo visto collocare in pensione, sia pur in remuneratissimi (e immeritati) incarichi, peraltro privi di reale potere.
Monti non farà eccezione, a meno che …
A meno che gli sherpa ABC non siano così machiavellici e capziosi, da produrre una legge elettorale che, nella paura che vinca il nemico, metta in piedi un meccanismo perché nessuno vinca.
Allora, forse … FORSE !, Monti potrebbe tornare in gioco.
Semprechè qualche suo “fido” ministro (la scelta è amplissima) non ci abbia preso gusto e non si proponga come nuovo Monti, migliore di Monti (e non sarebbe particolarmente difficile!).
Nel frattempo registriamo l’ennesimo aumento del famigerato spread e il terzo calo consecutivo della borsa italiana che impone agli editorialisti proni al potere, di riscrivere senza speranza quelle colonne apologetiche che avevano pubblicato con incosciente leggerezza.



Entra ne

4 commenti:

Nessie ha detto...

Il trio Monnezza ABC li chiami con il nobile nome di sherpa? Troppo buono!

Massimo ha detto...

Per "sherpa ABC" intendo i "negri" che scrivono la legge e architettano le alchimie sui meccanismi. :-)

Johnny88 ha detto...

"A meno che gli sherpa ABC non siano così machiavellici e capziosi, da produrre una legge elettorale che, nella paura che vinca il nemico, metta in piedi un meccanismo perché nessuno vinca."

E' esattamente quello che stanno facendo i tre porcellini PD-PDL-UDC con il placet di Napisan. Il "super-porcellum" per poi nascondersi di nuovo dietro a Monti o chi-per-lui.

Massimo ha detto...

Io credo, invece, che gli sherpa stiano cercando di immettere quelle condizioni per puntare alla vittoria. Il pareggio starebbe bene a Casini. Ma dopo dovranno anche comporre i collegi e anche lì spostando una via di qua e una di là, si potrebbe portare alla vittoria questa o quella coalizione. Intanto guardiamo con interesse all'esperimento siciliano, dove comunisti e casinisti sosterranno un candidato omosessuale e comunista (come faranno quelli dell'udc a votarlo ...) mentre il Pdl ha accettato di sostenere con Miccichè il candidato Musumeci de La Destra. Molto, molto interessante ...