Ciò che è bene per la sinistra è male per l’Italia. Ciò che è male per la sinistra è bene per l’Italia.

Web blacknights1.blogspot.com
penadimorte.blogspot.com svulazen.blogspot.com
Si devono intraprendere le guerre per la sola ragione di vivere senza disturbi in pace (Cicerone)

No alla deriva

No alla deriva
Diciamo NO alla deriva

24 ottobre 2012

Cui prodest ?

I giornali radio di ieri mattina riportavano in grande risalto la vicenda di una donna negra della Louisiana che aveva denunciato offese razziste e una aggressione operata da uomini incappucciati del Ku Klux Klan.
Mi accingevo a scrivere una breve nota su chi traeva vantaggio da tale vicenda a due settimane dalle presidenziali americane e con lo sfidante repubblicano Mitt Romney dato leggermente in vantaggio, persino da quegli ultras che sono i giornalisti italiani, tutti o quasi filodemocratici.
Il giornale radio di questa mattina ha detto che gli accertamenti effettuati sembrerebbero indicare che non solo quella donna si sia inventato tutto, ma che le scritte ingiuriosi le avrebbe apposte lei sulla sua stessa macchina e si sia data fuoco da sola prima di chiamare la polizia.
Ogni ulteriore commento diventa quindi superfluo. 


Entra ne

2 commenti:

Johnny88 ha detto...

Per me Obama o Romney non cambia nulla. Due yankee imperialisti servi delle banche allo stesso modo. Comunque una patetica sceneggiata utilizzata dai media al solito scopo di dalli allo "xenofobo" tra l'altro riesumando il KKK, ormai consegnato alla storia da una quarantina d'anni

Massimo ha detto...

Continuando a dire che questo o quello pari son, si lascia campo libero ai peggiori.