Ciò che è bene per la sinistra è male per l’Italia. Ciò che è male per la sinistra è bene per l’Italia.

Web blacknights1.blogspot.com
penadimorte.blogspot.com svulazen.blogspot.com
Si devono intraprendere le guerre per la sola ragione di vivere senza disturbi in pace (Cicerone)

No alla deriva

No alla deriva
Diciamo NO alla deriva

08 agosto 2017

Aggregare


Su una cosa Berlusconi ha ancora ragione: per vincere bisogna aggregare.
Ma il Cav sbaglia nel voler aggregare chi già ha dato ampia prova di inaffidabilità.
Invece la parola "aggregazione" dovrebbe risuonare a Destra dove è un controsenso che vi siano tante formazioni di vario dimensionamento elettorale che, unite, potrebbero ottenere una percentuale di "controllo" sufficientemente alta per poter bloccare le peggiori derive.
Capisco (e sostengo) chi non ne vuol sapere di Alfano, ma perchè Lega, Fratelli d'Italia, CasaPound, Forza Nuova, il Movimento Sovranista (e ve ne sono altri magari localmente forti così da mandare un eletto al consiglio comunale) devono marciare disuniti ?
Ci sono delle differenze ? Sì.
Ma sono marginali rispetto ai grandi temi dell'immigrazione e dei Valori morali, dell'euro e della Identità Nazionale, della Sovranità e delle tasse che, invece ci uniscono.
La soluzione c'è ed è la costituzione di una Federazione che, senza nulla togliere alle peculiarità e alle identità dei singoli movimenti che, anzi, possono costituirne un valore aggiunto, al momento del "dunque" optino per combattere tutti assieme, sotto un'unica bandiera, valutando con attenzione le opportunità che qualunque legge elettorale verrà votata, comunque potrà offrire.
Perchè, alla fine, vince chi prende più voti, a prescindere dai marchingegni elettorali (purchè, ovviamente, non siano macroscopicamente alterati, ma ancora non credo riescano ad ottenerlo, per questo hanno paura del voto ... come sempre).
In linea teorica, i partiti più piccoli dovrebbero abbandonare le loro posizioni di principio, per aggregarsi con quello più grande, ma una Federazione rispetterebbe la dignità di tutti.






Entra ne


2 commenti:

Nessie ha detto...

Aggregare la parte sana delle destre che hai citato. Dare una pedata nel deretano ad Half-ano l'Africano che ci ha riempito di risorse e di centri di raccolta.

Fabio Bertoncelli ha detto...

Berlusconi è di certo una persona molto intelligente ed esperta delle cose del mondo. Eppure, quando si trova tra le donne il suo cervello va in pappa e si comporta da totale sprovveduto. Cosí pure con Alfano: costui ha già tradito una volta e ora Berlusconi vorrebbe rimorchiarlo di nuovo? Ma siamo matti?